Coperture.

Archiviato il "cambio di illuminazione" (postato in precedenza), siamo giunti al primo render, alla prima prova "su strada" di questo nuovo corso. La costruzione oggetto di questo rendering, presenta un'interessante gioco di coperture che si sovrappongono e sono completate ed arricchite da due abbaini e da una terrazza seminascosta. La complessità delle strutture portanti, la prensenza di varie capriate, ha comportato alcuni aggiustamenti e correzioni, prima di approdare ad un insieme armonico e piacevole.
Per quanto riguarda il rendering puro e semplice, ho cercato di non discostarmi troppo dalla linea tipologica adottata nei precedenti lavori. Le novità comunque ci sono, anche se poco marcate. Alberi e persone sono ora semi-trasparenti e così anche tutti gli elementi non strettamente facenti parte della progettazione. Le mappature di grandi dimensioni (p.es. manto erboso e manto stradale) sono ora arricchite di particolari e montate nella scena in un secondo tempo, infine per le volumetrie troppo chiare e dalle forme indistinte o sovraesposte, ho aggiunto dei sottili filamenti in corrispondenza degli spigoli simili a dei segni a matita.
...e questo è solo l'inizio, sto sperimentando altre migliorie da inserire nei prossimi render.

4 commenti:

  1. Carina l'idea di mettere le miniature in basso, io ne aggiungerei altre sul lato destro...
    Avatar

    RispondiElimina
  2. Grazie Avatar. Il restyling del blog è in continua evoluzione. Approfitto per ricordare che sono ben accetti i commenti ai render.
    F.

    RispondiElimina
  3. tanto bravo lui!!!

    RispondiElimina
  4. Anonimo. Ok, ho capito. Alle volte magari esagero un po' ma ci metto tanto impegno e costa fatica.

    RispondiElimina

Ciao, ti ringrazio anticipatamente per il tuo commento.